Skip to main content

il Friuli Venezia Giulia da scoprire

Villa Manin

Villa Manin

L'ultimo Doge di Venezia, Ludovico Manin, fece costruire questa bellissima e grande villa secondo le lezioni del Palladio, che era riuscito a fondere in modo armonioso il rapporto fra architettura e ambiente circostante.

Con la caduta di Venezia la Villa fu usata come Quartier Generale da Napoleone. Qui Napoleone stipulò il Trattato di Campoformido, con il quale cedeva i territori veneziani all’Austria.

Oggi la Villa è usata come sede di esposizioni, ospita anche un importante centro regionale per l’inventario e la catalogazione del patrimonio culturale e ambientale del Friuli Venezia Giulia, cui dopo il terremoto è stata annessa una scuola di restauro.

Maggiori informazioni su eventi e mostre sono disponibili alla sito web di Villa Manin.


Segui il percorso per raggiungere Villa Manin dal nostro Hotel

Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4